E’ stato istituito, tramite Accordo Provinciale, il Comitato territoriale per il contrasto e il contenimento della diffusione virus Covid-19 negli ambienti di lavoro per le aziende della provincia di Belluno nei settori :

  • CCNL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI-CONFCOMMERCIO
  • PUBBLICI ESERCIZI, RISTORAZIONE COLLETTIVA E COMMERCIALE E TURISMO e CCNL TURISMO

 

Le aziende aderenti all’Ente Bilaterale Provinciale di Belluno, che non abbiano costituito il Comitato Aziendale previsto dal punto 1 art 13 del Protocollo del 24 aprile 2020, possono richiedere l’adesione al Comitato Territoriale inviando alla segreteria dell’Ente Bilaterale Provinciale il Protocollo di Sicurezza Aziendale compilato e sottoscritto.
L’invio può avvenire via pec a entebilaterale.belluno@pec.it, via mail a info@entebilaterale.belluno.it. Provvederemo a restituire il protocollo timbrato e firmato.

Qui di seguito dei modelli di protocollo di sicurezza aziendale scaricabili e utilizzabili come linea guida per le ditte.

Procedura per richiesta CIG IN DEROGA E FIS

Valido anche per le ditte non aderenti all’Ente Bilaterale

Per tutte le aziende della Provincia di Belluno che applicano i CCNL del Terziario e del Turismo, è possibile inviare la documentazione relativa alla CIG IN DEROGA e al FIS presso l’Ente Bilaterale Provinciale di Belluno via pec a entebilaterale.belluno@pec.it.

CIG IN DEROGA
Modello per la proroga:MODELLO PROROGA CIGD

Modello informativa per settimane INPS:INFORMATIVA SETTIMANE INPS
Il modellino compilato va inoltrato all’Ente Bilaterale Provinciale di Belluno via pec a ENTEBILATERALE.BELLUNO@PEC.IT.

Trascorsi tre giorni lavorativi dall’invio dell’informativa, si applicherà il meccanismo del silenzio assenso, e quindi la richiesta inviata e la relativa ricevuta di invio costituiranno documentazione sufficiente per procedere al caricamento della domanda sul portale regionale dedicato.

FIS  – ASSEGNO ORDINARIO

Per la proroga del FIS MODELLO FIS ORDINARIO, BOZZA DI ACCORDO SINDACALE

Per la proroga delle ulteriori settimane: INFORMATIVA ULTERIORI SETTIMANE FIS

Il modellino compilato va inoltrato all’Ente Bilaterale Provinciale di Belluno via pec a ENTEBILATERALE.BELLUNO@PEC.IT .

Per le aziende multilocalizzate:
-se intendono presentare la richiesta per unità locali presenti in più province della stessa regione, non devono inviare la richiesta all’Ente Bilaterale, ma alle OO.SS regionali
– se intendono presentare la richiesta per unità locali presenti in più province di regioni diverse, non devono inviare la richiesta all’Ente Bilaterale, ma tramite le OO.SS nazionali.

Opuscolo prestazioni alle ditte 2020

Nel file allegato è possibile scaricare il prospetto riassuntivo delle prestazioni alle ditte 2020.

Opuscolo riassuntivo dei servizi alle aziende

Corsi di formazione finanziati

L’Ente Bilaterale riconosce degli sconti o delle gratuità per la partecipazione di titolari, collaboratori o dipendenti ai corsi di formazione.
Per informazioni e regolamento visitare la pagina relativa ai corsi.

Vai ai corsi di formazione

Prestazioni per le ditte – 2020

Le prestazioni fornite alle ditte per il 2020 sono:

CONTRIBUTO PER ACCERTAMENTO SANITARIO DIPENDENTI

CONTRIBUTO PER REDAZIONE/REVISIONE DVR

CONTRIBUTO PER FORMAZIONE APPRENDISTI

CONTRIBUTO PER STAGE

Il regolamento dettagliato di ciascuna prestazioni è scaricabile assieme al modello di richiesta.

Per richiedere le prestazioni, la ditta deve essere aderente all’Ente e in regola con i versamenti da almeno tre mesi.

In caso di cessazione dell’attività è possibile richiedere le prestazioni entro 3 mesi dalla data di cessazione.

Le richieste possono essere inviate via mail a info@entebilaterale.belluno.it, via fax allo 0437/290925, consegnate presso la segreteria dell’Ente oppure spedite tramite lettera.

Non è necessario inviare l’originale dei documenti di spesa.

Scarica modello di richiesta e regolamento

Premio di natalità per titolari, soci, collaboratori – 2020

Da gennaio 2020 anche titolari, soci o collaboratori possono richiedere il Premio natalità.

E’ prevista una richiesta all’anno per ditta, e nel caso entrambi i genitori lavorino in ditte aderenti all’Ente Bilaterale, va fatta un’unica richiesta.

Il regolamento dettagliato è scaricabile assieme al modello di richiesta.

Scarica pdf per richiedere il contributo

Installazione impianti di videosorveglianza

L’Ente Bilaterale di Belluno ha stipulato un Accordo con l’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Belluno in data 3 Dicembre 2010 per la valutazione, attraverso la Commissione istituita presso l’Ente Bilaterale, della documentazione per l’installazione dei sistemi antirapina nei luoghi di lavoro.

Per la presentazione della domanda è necessario essere in regola con i versamenti dell’Ente e con i versamenti relativi alle quote di servizio sindacale (COVELCO) + 1,20 (per i datori di lavoro).

La domanda si presenta all’Ente compilando i due documenti allegati, corredati da 2 marche da bollo da € 16,00 e da due planimetrie dei locali interessati dalla videosorveglianza, con indicate le postazioni delle telecamere e il raggio d’azione delle stesse.

Richiesta parere EB

Disposizioni finali

L’Ente, a suo insindacabile giudizio, potrà in qualsiasi momento sospendere, modificare o annullare, l’erogazione delle prestazioni e dei servizi: sussidi e formazione ai lavoratori ed interventi a sostegno dei datori di lavoro e delle aziende, in relazione agli impegni di spesa che saranno valutati compatibilmente con le disponibilità patrimoniali ed economiche dell’Ente, nonché nei limiti degli stanziamenti che per gli stessi capitoli di spesa saranno deliberati d’anno in anno dal consiglio Direttivo.

Per conoscere le prestazioni fornite ai dipendenti del settore commercio e dei servizi cliccare qui.